Template ed Editor visuale

 

Selezionando crea > nuovo template è possibile costruire un template, cioè un modello in html di cui poi sarà possibile modificare i contenuti. In questo modo a ogni nuova spedizione di un certo gruppo potremo riutilizzare il suo template e aggiornarne semplicemente i contenuti tramite un editor.

Creare un nuovo template Cliccare su “crea nuovo template”. Inserire un nome e poi iniziare a creare il template scrivendo direttamente il codice html oppure cliccando su “editor” per aprire un editor grafico (fig. 1).

clab-crea_templ_02 Figura 1: creare il template digitando l’HTML o usando l’editor grafico

Se si utilizza l’editor grafico, ricordarsi di cliccare sull’icona con il dischetto (Salva) per salvare il lavoro. La finestra dell’editor si chiuderà e si verrà riportati alla pagina principale di “Crea Template”; nel riquadro grande comparirà il codice html generato. Cliccare su “salva template” per salvare definitivamente il nuovo template.

I template creati vengono mostrati in un elenco, ed è possibile vederne l’anteprima, modificarli, copiarli o eliminarli agendo sugli appositi pulsanti.

Modificare un template con l’editor L’editor html presente nelle sezioni Crea e Configura di Contactsend permette di modificare in modalità grafica i contenuti del template. Questo editor non è un prodotto sviluppato da Tomato Interactive, ma uno strumento che abbiamo inserito all’interno di ContactLab. Questo tipo di editor ha il pregio di essere molto flessibile (permette di modificare qualsiasi parte del template) e facile da utilizzare. Per contro, proprio perché permette di modificare qualsiasi punto del template, a volte c’è il rischio di smontare la struttura html del file.

Un editor alternativo sviluppato da noi è il Pagebuilder, che permette di modificare solo determinati punti del testo (quindi più rigido ma senza rischi di intaccare la struttura html). Il Pagebuilder è descritto nel prossimo capitolo.

Utilizzare i template Ogni template creato può essere richiamato in fase di creazione di una nuova spedizione (cfr. “Crea–> Spedizioni email”). Nella schermata che richiede di inserire i contenuti del messaggio, è possibile premere “carica da un template” e scegliere tra i template disponibili. Cliccando poi su “carica”, il codice html del template viene importato. A quel punto è sufficiente agire direttamente sul codice html oppure cliccare su “apri editor HTML” per inserire i contenuti all’interno del template.

L’editor visuale Questo editor (editor html o visuale), è presente nelle aree Nuova spedizione (al “contenuto del messaggio”) e Template. Permette di modificare il contenuto e la struttura della pagina come in un normale editor visuale, usando le apposite iconcine nella barra degli strumenti (vd. fig. 1).

pageb_editor_campidim Figura 1: l’editor visuale in Crea>Nuova spedizione>Contenuto del messaggio

Se ci si trova nella sezione Crea > Nuova spedizione al passaggio “Contenuto del messaggio”, sarà anche possibile usare l’editor per inserire nel corpo della mail dei testi dinamici: cliccare sull’icona “Insert Snippet” (vd. fig. 1) selezionare il nome del campo dall’elenco e poi cliccare su Insert.

Una volta finito di modificare la pagina con l’editor, ricordarsi di cliccare sull’icona del floppy in alto a sinistra per salvare le modifiche apportate. Il testo aggiornato verrà automaticamente copiato nel riquadro dell’html di ContactLab.