Efficacia campagne

 

L’area “Controlla > Efficacia campagne” permette di monitorare una serie di indicatori relativi alla reattività, al coinvolgimento e alla pressione di messaggi ricevuti, dei destinatari delle proprie campagne.

I grafici e le tabelle presenti mostrano anche la variazione nel tempo di tali parametri, consentendo così di poterne verificare l’andamento per poter decidere le eventuali modifiche da apportare alla propria strategia di marketing.

L’area è divisa in quattro parti: Sommario destinatari, Sommario campagne, Engagement index, Pressure index.

Sommario destinatari

Qui sono riassunte le principali metriche relative ai destinatari delle proprie spedizioni email:

Sommario campagne

Qui sono riassunte le principali metriche relative alle proprie spedizioni email:

Engagement Index

Questo indice mostra il livello di engagement dei propri destinatari, ovvero il loro coinvolgimento rispetto alle comunicazioni che ricevono.

Per calcolarlo, sono stati costruiti dei cluster basati sulle azioni compiute dai destinatari sulle email ricevute, come aperture e click.

Ecco una descrizione del significato di ciascun cluster:

  • Engaged: Utenti registrati da almeno 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che hanno effettuato molte attività di apertura e/o click recentemente.
  • Active new: Utenti registrati negli ultimi 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che hanno effettuato almeno un’attività di apertura e/o click.
  • Interested: Utenti registrati da almeno 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che hanno effettuato poche attività di apertura e/o click recentemente.
  • Dormant: Utenti registrati da almeno 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che hanno effettuato poche attività di apertura e/o click non recentemente.
  • Disengaged: Utenti registrati da almeno 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che hanno effettuato molte attività di apertura e/o click non recentemente.
  • Inactive new: Utenti registrati negli ultimi 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che non hanno effettuato attività.
  • Inactive: Utenti registrati da almeno 3 mesi ai quali sono inviate regolarmente delle comunicazioni che non hanno effettuato attività di apertura e/o click.
  • Off: Utenti non contattati recentemente.

Il periodo su cui è calcolata ciascuna colonna sono i 12 mesi prececenti a quello indicato. Ad esempio, la colonna “gennaio 2017” sarà calcolata sul periodo che va dal 1° febbraio 2016 al 31 gennaio 2017.

Pressure Index

Il Pressure Index è un grafico relativo alla pressione d’invio delle nostre campagne, ovvero la distribuzione del numero di email inviate rispetto agli utenti destinatari.

Nel grafico infatti sono mostrati i destinatari che nel periodo di tempo considerato hanno ricevuto un solo messaggio, quanti ne hanno ricevuti 2, quanti 3, e così via.

Il valore aggiunto di questo grafico è dato dalla contestuale presenza dei tassi di apertura e di click sulle aperture e di come variano in base alla pressione. In questo modo si può cercare di individuare la frequenza d’invio ideale per massimizzare aperture e click, e quindi i risultati di una campagna email, e la soglia di messaggi massimi da inviare, dopo la quale la reattività degli utenti scende drasticamente.

Per un esempio di come poter utilizzare i dati di efficacia campagne per analizzare la propria stategia di comunicazione, potete leggere questo articolo.