Modificare un’automazione

Nota:
È possibile modificare le automazioni in stato Bozza o Pronta prima della data e dell’ora di inizio. Un’automazione Attiva può essere modificata o archiviata se è in pausa. Non è possibile modificare le automazioni Archiviate.

È possibile duplicare un’automazione Pronta, Bozza o Archiviata per modifiche successive, cliccando sull’icona Clona Clone Segment, posizionata a destra nell’elenco delle automazioni. Le automazioni attive possono anche essere duplicate. La copia viene visualizzata nella scheda Bozze.

Modificare una automazione in stato Bozza o Pronta

Per modificare un’automazione in stato Bozza o Pronta, fare come segue:

  1. Assicurarsi che sia selezionato Automazioni nella barra di Controllo e che la pagina Le mie automazioni sia visualizzata.
  2. Cliccare Pronta o Bozze e sull’automazione desiderata nel menu.
    Apparirà la pagina salvata della configurazione di quella automazione.

Esempio di una pagina di configurazione dell’Automazione salvata

  1. Cliccare sull’icona Pencil  , per modificare il nome.
  2. Cliccare sull’icona Ricarica , per aggiornare le Statistiche.
  3. Nel pannello di configurazione dell’automazione:
    1. Aggiungere nuovi step.
      Nota:
      Il pannello di selezione degli Step mostra solo quelli che possono seguire il precedente e potenzialmente, il seguente.
    2. Cliccare sullo Step attinente e/o sul pannello Azione per visualizzare la configurazione di opzioni nella barra laterale e modificare.
    3. Cancellare lo Step attinente o l’Azione cliccando sull’icona X, posizionata in alto a destra del pannello step in evidenza.
  4. Una volta terminato, cliccare una delle seguenti voci:
    1. Salva come Bozza
      La pagina si chiuderà e si tornerà alla sezione Le Mie Automazioni

oppure:

    1. Salva
      La pagina si chiuderà e si tornerà alla sezione le Mie Automazioni. L’automazione verrà salvata sotto la voce:

      1. Pronta.
        Se ha una data di inizio futura impostata.
      2. Attiva.
        Se deve essere attivata immediatamente.

Nota:
 Se un’automazione Bozza è salvata come Pronta o Attiva, in seguito a una modifica, sarà rimossa dalla casella Bozze.

IMPORTANTE:

Se NON si clicca su Salva come bozza o Salva, le modifiche saranno scartate.

Modificare una automazione Attiva

Per modificare un’automazione Attiva, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Assicurarsi che la scheda Automazioni sia selezionata nella barra di controllo e che sia visualizzata la pagina Le mie automazioni.
  2. Fare clic sulla scheda Attive, individuare l’automazione pertinente, quindi fare clic su Sospendi.
  3. Fai clic sull’automazione.
    Viene visualizzata la pagina di configurazione dell’automazione pertinente.
  4. Completare i passaggi da 3 a 5. in Modificare una Automazione in stato Bozza o Pronta.
  5. Al termine, fai clic su Salva.
    La pagina di configurazione dell’automazione si chiude e si ritorna alla scheda Attivo della sezione Le mie automazioni.
  6. Fare clic su Avvia per riattivare l’automazione.

Clonare una automazione

Per clonare una automazione, fare i seguenti passaggi:

  1. Assicurarsi che la scheda Automazioni sia selezionata nella barra di controllo e che sia visualizzata la pagina Le mie automazioni.
  2. Fare clic sulla scheda appropriata, individuare l’automazione pertinente, quindi fare clic sull’icona di automazione Clona. Clone Segment.
    Una copia dell’automazione viene creata nella scheda Bozze.
  3. Modifica l’automazione, come desiderato.
    See Editing Draft and Ready automations for more details.
  4. Assicurarsi che la scheda Automazioni sia selezionata nella barra di controllo e che sia visualizzata la pagina Le mie automazioni.
    Fare clic sulla scheda appropriata, individuare l’automazione pertinente, quindi fare clic sull’icona di automazione Clona.
    Una copia dell’automazione viene creata nella scheda Bozze.
    Modifica l’automazione, come richiesto.
    Vedi Modifica automazioni sbozzate e pronte per maggiori dettagli.

Leggere anche:

 

 

Pagina precedente: Completare l’automazione | Pagina successiva: Eliminare una automazione