Configurare la sorgente Contactsend

Contacthub è nativamente integrato con Contactsend ed è quindi possibile sincronizzare in automatico i dati del cliente e la sottoscrizione alla newsletter quasi in tempo reale.

Leggere Gestire le sorgenti per maggiori informazioni.

Per attivare questa sorgente, è necessario almeno un database Contacsend, così come un apiKey e un userKey che insieme autorizzano l’utilizzo di Contactsend.

Inserire le seguenti informazioni:

  • Nome
    Il nome della sorgente
  • Descrizione
    Un testo descrittivo della sorgente
  • sotto Nodi attivi, seleziona i nodi che la sorgente può leggere e/o scrivere

Sotto Opzioni del Provider:

  1. inserire userKey, apiKey e userdb ID
  2. cliccare su Mostra i campi da associare
    Apparirà un elenco di campi di Contacthub, ognuno con un proprio menu a tendina secondo il database Contactsend selezionato

 

  1. selezionare i campi Contactsend desiderati per attivare la sincronizzazione dei dati
    Bisogna selezionare uno o più campi abbinati.

In aggiunta ai dati del cliente, si possono inoltre sincronizzare una o più sottoscrizioni a newsletter.

Per attivare la sincronizzazione, fare come segue sul pannello di sincronizzazione delle sottoscrizioni

  1. selezionare l’ID del sistema di sottoscrizione di Contacthub
  2. selezionare il sistema di sottoscrizione Contactsend
  3. inserire il Codice Webform per il sistema di sottoscrizioni di Contactsend
  4. se si desidera aggiungere un’altra sottoscrizione, cliccare su + posizionato a destra del Codice Webform

La sincronizzazione della sottoscrizione è bidirezionale. Questo significa che ogni modifica fatta su Contacthub e/o Contactsend è sincronizzata.

 

Nota: Le seguenti limitazioni sono necessarie per garantire l’integrità/coerenza dei dati in tutti i prodotti di Contactlab. Per mantenere questa coerenza dei dati le limitazioni si basano sul principio:  “una source : un nodo :  uno userdb”.

In caso di modifica invece:

 

SOURCE CONTACTSEND
Modifica Requisiti
source disabilitata nodo attuale vuoto nodo nuovo vuoto userdb vuoto
nodo x x
apikey x x
nodo e apikey x x
userdbID x x x
nodo e userdbID x x x
subscription x
mappatura x

 

 

Pagina precedente: Configurare la sorgente Contactplan| Pagina seguente: Configurare una sorgente SDK