Configurare la sorgente Contactplan

La sorgente Contactplan abilita la sincronizzazione di tutti gli eventi Contacthub con Contactplan

Leggere Gestire le sorgenti per maggiori informazioni.

Inserire le seguenti informazioni:

  • Nome
    Il nome della sorgente
  • Descrizione
    Un testo di descrizione della sorgente
  • sotto Nodi attivi, seleziona i nodi che la sorgente può leggere e/o scrivere
  • sotto Opzioni del provider  > la lista delle URL consentite per scrivere una determinata sorgente, inserire uno o più indirizzi IP autorizzati a leggere e/o scrivere dati

Nota:
È possibile creare solo una sorgente Contactplan per uno specifico tenant, se esiste una sincronizzazione Contactsend per il database, già utilizzata dal tenant.

Le seguenti limitazioni sono necessarie per garantire l’integrità/coerenza dei dati in tutti i prodotti di Contactlab. Per mantenere questa coerenza dei dati le limitazioni si basano sul principio:  “una source : un nodo :  uno userdb”.

  • E’ possibile creare una sola source plan per nodo
  • Uno userdb può essere sincronizzato da un solo nodo sia nella source Plan
  • E’ possibile creare una source Plan su un nodo solo se esiste una source Send configurata sullo stesso nodo e che sincronizza lo stesso userdb utilizzato nella source Plan. (attuale unica nota)

In caso di modifica della source:

SOURCE CONTACTPLAN
Modifica Requisiti
source disabilitata nodo attuale vuoto nodo nuovo vuoto userdb vuoto
nodo x x
nodo e groupPk x x
userdbID x x
nodo e userdbID x x

 

Pagina precedente: Configurare una sorgente con un JavaScript Website|
Pagina seguente: Configurare la sorgente Contactsend