Creare una regola Acquisti personalizzata

La pagina Creare una regola personalizzata Acquisti

Nota:
Leggere Tipi di dato, campi input e operatori per maggiori dettagli sui campi e operatori disponibili nell’interfaccia utente.

Cliccando su Crea regola personalizzata, la pagina Nuova regola acquisti personalizzati apparirà con il nome del segmento mostrato come titolo e Acquisti in evidenza in un piccolo box. Il sistema genererà automaticamente un nome Regola, consistente nelle parole Nuovi Acquisti e l’orario. Fare come segue:Selezionare il nome del sistema e inserirne uno a scelta.

  1. Assicurarsi che il nome scelto sia unico, descrittivo della regola, e che possa essere facilmente riconosciuto dall’autore e da altri utenti in futuro.
  2. Sotto Evento, cliccare sulla freccia puntata in basso a destra del box e selezionare l’azione acquisti appropriata per la regola, per esempio, Hanno una riga d’ordine.
    Nota:
    Sono disponibili le seguenti azioni di acquisto:

    • Hanno acquistato.
      Contatti che hanno fatto un acquisto. Le condizioni sono applicate all’intero ordine.
    • Non hanno acquistato.
      Contatti che non hanno effettuato un acquisto. Le condizioni sono applicate all’intero ordine.
    • Hanno una riga d’ordine.
      Contatti che hanno effettuato un acquisto. Le condizioni sono applicate alla riga per l’ordine.
    • Non hanno una riga d’ordine.
      Contatti che non hanno fatto un acquisto. Le condizioni sono applicate alla riga per l’ordine.
  3. Sotto Intervallo temporale, selezionare quando un’azione di acquisto deve avvenire.
    Sono disponibili tre opzioni:

    • In qualunque data.
      L’azione può avvenire in ogni momento. Non sono mostrate ulteriori opzioni.
    • Tra le date.
      Cliccare sull’icona Calendario in ciascun box e definire l’intervallo di date.
      L’azione deve avvenire:

      • Dopo la prima data.
        Soltanto il primo campo date dovrà essere completato.
      • Prima della seconda data.
        Soltanto il secondo campo date dovrà essere completato.
      • Fra due date.
        Entrambi i campi data dovranno essere completati.
    • Negli ultimi…
      L’azione deve avvenire nel periodo di tempo definito.

      1. Inserire un valore numerico nel primo box, per esempio, 3.
      2. Cliccare sulla freccia puntata in basso a destra del secondo box, e selezionare giornisettimanemesi, o anni.
        Leggere Intervallo temporale per maggiori dettagli.
  4. Sotto MATCH, selezionare se i contatti che devono essere identificati dalla regola, dovranno abbinarsi a ALL le condizioni da definire negli step successivi, o ad ANY di loro.
    Nota:
    Selezionando ALL, il numero dei contatti rilevanti nel database, che è mostrato a destra della pagina in alto e in basso, diminuisce ad ogni condizione applicata. Selezionando ANY, il numero dei contatti aumenta. Leggere Combinare condizioni all’interno di una regola per maggiori dettagli.

  5. Definire le condizioni da applicare alla regola, nel modo seguente:
    • Il sistema mostra le condizioni di acquisto pre-configurate, per esempio:
      • tipologia riga di ordine
        La categoria riga di ordine, per esempio, Restituzione, Vendita regolare.
      • Store category
        La categoria dello store dove l’ordine viene effettuato.
    • Si può scegliere di:
      1. Applicare nessuna, una o alcune combinazioni di queste condizioni.
        oppure:

Nota:
Le condizioni inizialmente mostrate, quando il sistema è programmato, sono su una base cliente-per cliente. Possono essere cambiate in ogni momento, usando la pagina impostazioni di Segmentazione, a cui si può accedere attraverso il tasto Impostazioni dalla barra di controllo. Visualizza Gestione campi  per maggiori informazioni.

  1. Aggiungere ulteriori condizioni nel modo seguente:
    1. Nel pannello Aggiungi nuova condizione, cliccare la freccia puntata in basso a destra del box e selezionare la condizione  appropriata, per esempio, Nazione dello store, dal menu a tendina.
      La nuova condizione viene aggiunta alla pagina.
    2. Cliccare sula freccia puntata in basso a destra del primo box e selezionare l’operatore appropriato, per esempio Uguale a, dal menu a tendina.
      Nota:
      Il primo box potrebbe mostrare un elenco di operatori diversi, a seconda del tipo di condizioni da definire. Leggere Tipi di Operatore per maggiori dettagli.
    3. Inserire o selezionare il valore appropriato nel secondo box.
      Nota:
      A seconda della condizione che si sta definendo, il secondo box potrebbe essere:

      Un campo input basato sulla data permette di:

        • Di scegliere una data assoluta, usando il widget calendario.
          oppure:
        • Di selezionare una data relativa come “una settimana fa” o “fra due mesi”.

     

    Cliccando sull’icona della freccia orizzontale opposta, a destra del calendario o del campo relativo alla data, per cambiare a un altro tipo di campo. Visualizza Icone della UI per maggiori dettagli riguardo le icone che appaiono nella UI.

    1. Una volta terminato fai come segue:
      1. Se si desidera creare un preset dalla regola definita, cliccare Salva come predefinito, prima di applicare la regola al segmento.
      2. Cliccare Aggiungi per applicare la regola al segmento, oppure Annulla per eliminare il processo.
        Si tornerà alla pagina Nuovo segmento e la regolasarà aggiunta all’area Elenco Regole del pannello riassuntivo del segmento.Cliccare sull’icona della freccia orizzontale opposta a destra del calendario o campo data relativa, per cambiare con un altro tipo di campo. Leggere icone dell’Interfaccia Utente fper la descrizione di ciascuna icona mostrate nell’interfaccia utente.
  1. Una volta finito, fare come segue:
    1. Se si desidera creare una regola prefissata dalla regola che si è definita, cliccare su Salva come prefissata, prima di applicare la regola al segmento.
    2. Cliccare su Aggiungere per applicare la regola al segmento oppure Cancellare per eliminare il processo.
      Si ritornerà alla pagina Nuovo segmento e la regola viene aggiunta all’elenco regole del pannello riassuntivo del segmento.

La condizione soglia percentuale

La soglia percentuale è utilizzata per identificare i contatti le cui attività soddisfano un intervallo di percentuale che viene applicata a un tipo di evento che incrocia nel frattempo altre condizioni definite dalla regola. Per esempio, contatti che hanno aperto i messaggi con l’oggetto Special Offer più del 10% delle occasioni in cui hanno aperto i messaggi.

Nota:
La condizione percentuale di entrata può essere applicata se almeno un’altra condizione è programmata in aggiunta ai campi Evento e Intervallo di tempo.

  

Pagina precedente: Creare una regola Acquisti | Pagina successiva: Creare un segmento mettendo in correlazione le regole