Configurare un’automazione

Per configurare un’automazione:

  • Cliccare su Creare una nuova automazione sulla pagina Automazioni. Si aprirà la pagina Creare la configurazione dell’automazione.

  • Inserire un nome per l’automazione nel primo campo

Nodi Attivi

Questo pannello permette di selezionare uno o più nodi ai quali l’automazione deve essere applicata.

  • Sotto aggiungi Nodi, cliccare sulla freccia a destra del campo e selezionare il nodo appropriatoIl nome del nodo pertinente apparirà in nero
  • Selezionare altri nodi se necessario

Nota:
Se si desidera rimuovere un nodo dalla selezione, cliccare la X vicino al nome.

Trigger

In questa area è possibile determinare l’evento e il comportamento che innesca un trigger.

Utilizzare i campi seguenti per configurare il trigger:

  • Eventi: Seleziona l’evento scatenante. Per esempio, abandoned cart, campaign subscribed, opened ticket ed eventi simili. Quando un evento viene selezionato, verrà mostrato il pulsante Opzioni Avanzate. Cliccandolo, è possibile aggiungere condizioni all’evento, differenti a seconda del tipo di evento stesso. Per esempio, per l’evento Viewed Page è possibile aggiungere una condizione data, URL o PageCategories o per l’evento Abandoned cart, una condizione prezzo o prodotto. Si possono aggiungere più condizioni all’evento, sempre trattate come se avessero un operatore AND
  • Dal cliente: Selezionare se l’evento deve riferirsi a:
    • un cliente conosciuto
    • un cliente anonimo
    • entrambi
  • Contesto: Selezionare un contesto, per esempio, digital campaign event, retail event, Web event, o simili per definire come l’evento è stato applicato

Azione

Qui si può definire quello che succederà quando l’evento o il comportamento avranno luogo. Esistono tre categorie di potenziali azioni mostrate:

  • Tag: utilizza una proprietà dell’evento o una costante per modificare o arricchire le proprietà del cliente
  • Webhook: notifica a un sistema esterno che l’evento ha avuto luogo
  • Send Email: invia una email transazionale al cliente a cui l’evento si riferisce via Contactsend, o spedisce una notifica a un indirizzo fissato

Cliccare il link corretto, in alto, per maggiori informazioni sulla configurazione di ogni azione.

Se necessario, è possibile configurare una, due o tutte le azioni:

  • Una volta terminato cliccare su Aggiorna
    Si tornerà sulla pagina Automazioni con l’automazione aggiunta alla lista. Verrà automaticamente attivato.

 

Pagina precedente: La pagina di gestione delle Automazioni | Pagina seguente: Configurare un Tag