Configurare una sorgente SDK

Per utilizzare un SDK per integrare una nuova sorgente dati, creare una sorgente impostandola come

  1. Contacthub Android SDK
  2. Contacthub iOS Objective-C SDK
  3. Contacthub Node.js SDK
  4. Contacthub Java SDK
  5. Contacthub Scala SDK
  6. Contacthub .NET SDK
  7. Contacthub Python SDK
  8. Contacthub PHP

Leggere Gestire le sorgenti per maggiori informazioni

Quando si crea una sorgente viene fornito un token necessario per identificare e autorizzare la sorgente durante la fase di implementazione.

Inserire le seguenti informazioni:

  • Nome
    Il nome della sorgente
  • Descrizione
    Un testo di descrizione della sorgente
  • sotto Nodi attivi, seleziona i nodi che la sorgente può leggere e/o scrivere
  • sotto Opzioni del provider >la lista delle URL consentite per scrivere una determinata sorgente, inserire uno o più indirizzi IP autorizzati a leggere e/o scrivere dati

La documentazione SDK è disponibile:

Contacthub Android SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-android

Contacthub iOS Objective-C SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-objc

Contacthub Node.js SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-nodejs

Contacthub Java SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-java

Contacthub Scala SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-scala

Contacthub .NET SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-dotnet

Contacthub Python SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-python

Contacthub PHP SDK:
https://github.com/contactlab/contacthub-sdk-php

 

Pagina precedente: Configurare la sorgente ContactsendPagina seguente: Configurare gli utenti